11 Dicembre 2019
[]
news
percorso: Home > news > Bari

Cerimonia di chiusura dell´attività agonistica del 2011

27-01-2012 09:06 - Bari
Franco Castellano premia Vincenzo De Carlo
Cerimonia di chiusura dell´attività agonistica del 2011 degli iscritti alla sezione di Bari. Si è tenuta - il 22 gennaio - nel salone della giunta del Coni Puglia, organizzata dall´UNVS barese. Tiro a segno e canoa-kayak gli sport trattati. Evento presentato dal presidente Franco Castellano coadiuvato dai consiglieri sezionali. Un accenno all´attività annuale in un consuntivo apprezzato dai numerosi soci presenti, ma il piatto forte della mattinata sono state le premiazioni.
Riconoscimenti consegnati ai campioni italiani Unvs di tiro a segno Marco Giorgi, Lorenzo Malgieri, Vincenzo De Carlo. Applausi e premi anche ai , con targhe singole per Biagio Bianchini, Antonello Rossiello, Vincenzo Diana. Per la seconda volta l´Unvs di Bari è stata rappresentata a livello nazionale da tesserati dell´Unione Italiana Tiro a Segno (U.I.T.S.), per la prima volta dai canoisti, tramite i componenti dei . Tra gli altri Giuseppe Cappelluti, Pompeo Sabato, Giovanni Vitone e Daniele Petrosino.
A consegnare i premi Sergio Fanelli, assessore della Provincia, Elio Di Summa, presidente della UISP di Bari, Gianni Gernone, vice presidente comitato regionale F.I.C.K., Giuseppe Carofiglio, consigliere del Cus Bari, in rappresentanza del presidente Renato Laforgia, Angela Cassano, Arcangelo Tavarilli, Raffaella Fidanzia e Raffaella Rossini, consiglieri del direttivo Unvs di Bari. Presenti i dirigenti nazionali Domenico Coletta e Michele La Sorsa.
Biagio Bianchini, complimentandosi con la dirigenza, ha annunciato che i rappresenteranno l´UNVS di Bari a livello internazionale sia a Londra nella Maratona sul Tamigi del 22 aprile che nel circuito mondiale dell´Adige Marathon. "Crediamo vivamente negli scopi dell´associazione benemerita - ha detto - avendo da sempre apprezzato il lavoro svolto a favore degli sportivi master dalla dirigenza della sezione barese".
Vincenzo De Carlo, campione italiano di tiro a segno, ha consegnato alla sezione barese la Coppa di Siena, premio ricevuto per aver ottenuto negli italiani a squadra il terzo gradino del podio. "Credo vivamente - ha affermato - nella esemplare organizzazione e dinamicità della nostra sezione. Saremo in grado di meglio rappresentarla proponendo alla federazione anche il campionato regionale, da tenersi eventualmente sul poligono di tiro barese. Un grazie di cuore per l´ospitalità riservataci in una manifestazione ricca di amicizia, particolare, di rara efficacia".
Lusinghieri gli interventi di Sergio Fanelli, Elio Di Summa, Michele La Sorsa, Domenico Coletta sulla concretezza della sezione barese. Giornata di premiazioni racchiusa nel "grazie" da parte dell´intero consiglio direttivo, con l´auspicio che il nuovo anno possa confermare i progressi della sezione del capoluogo pugliese.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata