09 Dicembre 2019
[]
news
percorso: Home > news > Bari

Concluso con grande successo il 3° "Torneo dei Quartieri"

21-06-2011 09:35 - Bari
Concluso con grande successo il 3° «Torneo dei Quartieri» dell´era moderna, ricordando gli altri che hanno attraversato la vita cestistica del capoluogo pugliese, fin dagli anni cinquanta. Settimana dei canestri di grande interesse divisa tra femminile, junior, senior, minibasket. Una passerella vissuta sul parquet del Cus Bari, organizzata dall´Unione Nazionale Veterani dello Sport. Particolare menzione per l´esibizione delle scuole di minibasket di Cus Bari, Basket Bitritto, Angiulli Bari, Japigia Don Bosco. Dal futuro il presente.
Il quartiere Madonnella si aggiudica la finale (80-67) contro Libertà, aggiudicandosi l´edizione dei «Quartieri». Brunetti, Rollo, (terzo successo consecutivo per il cestista di Monopoli), Teofilo, Di Mola, Sicolo, Perchisella, tra i migliori del match finale. Trofeo «Fulvio Izzo» consegnato alla squadra da Renato Laforgia, presidente del Cus Bari. Mvp Luigi Brunetti, a Domenico Barozzi (Libertà) la palma del miglior under 23 del torneo, a Roberto Cancellieri (Cus Bari) il premio di migliore cestista barese dell´anno.
Nell´evento riservato alle cestiste finalissima tra i rioni San Pasquale e Picone. Stefania Filograsso, ottimo playmaker, con due tiri liberi realizzati a pochi secondi dal termine, regala il successo (66-65) a San Pasquale, meritando il premio Mvp della categoria rosa, tra i complimenti delle compagne di squadra. Nel Picone ha giocato Valentina Siccardi, capitano del Cras Taranto di serie A1, tradita dalla nazionale nella recente qualificazione agli Europei, tenutasi nella città ionica. Brindisina, giocatrice del Cras, esclusa dalla nazionale dal tecnico. Inconcepibile, ma vero, come vera l´esclusione, quasi logica, della nazionale dal continentale europeo.
Testimonial della manifestazione Alessandro Tonolli, capitano della Virtus Lottomatica Roma di serie A. Tra foto e autografi l´ala pivot della Lottomatica ha ricordato di aver giocato con la nazionale giovanile i Giochi del Mediterraneo nel 1997, di aver conquistato la medaglia di argento, di aver accettato con piacere l´invito degli organizzatori, tramite Antonio Palumbo.
Alessandro Tonolli ed i senior. Contesa tra la selezione Bari Nord e quella del capoluogo. L´ala giallorossa ha disputato due quarti con una squadra, altrettanti con l´altra regalando spazi di grandi livelli tecnici. Alla fine la vittoria è andata alla selezione di Bari Città, mentre il premio di miglior giocatore dei senior è andato a Roberto Bozzi. Nella Bari Nord Lenzu, Scoccimarro, Rasoli, Piemontese, Losito, Grieco, Palumbo, Veneziani. Nella squadra vincitrice Lomoro, Bozzi, Ancona, Bruni, Lorusso, Laddomada, Iacobone, Vittorini.
Ricordi ed emozioni anche nella giornata finale. Dedicato un minuto di raccoglimento alla memoria di Franco Maffia, Vito Grattagliano, Fulvio Izzo, Enrico Colaci. Ma il momento più emozionante è stato, senza dubbio, quello della premiazione dei senior. La coppa alla squadra vincitrice è stata infatti consegnata dai familiari di Vito Grattagliano, ex cestista e medico monopolitano, prematuramente scomparso nello scorso aprile. Presenti la moglie, le figlie ed il fratello Ignazio. È stata consegnata alla famiglia, quale ricordo dei «Quartieri», una coppa dell´UNVS, dedicata a Vito tra gli applausi commossi del folto pubblico presente.
Alle premiazioni hanno preso parte Sergio Fanelli, assessore della Provincia, Angelo Barnaba, consigliere nazionale della federcanestri, Renato Laforgia, presidente del Cus Bari, Franco Castellano, presidente UNVS Bari.


Vito Contento

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata