11 Dicembre 2019
[]
news
percorso: Home > news > Bari

Vogalonga

04-07-2011 10:26 - Bari
Vito Contento





Si tratta di un atto d´amore per Venezia in primis, ma anche per la sua laguna e le isole circostanti. Mantenendo intatto nel tempo il fine per cui è nata circa trent´anni fa, la Vogalonga diffonde la conoscenza e il consapevole rispetto della natura e della cultura di una città storica, suggestiva. E´ una festa per il popolo del remo che si muove fra tradizione e dimensione internazionale, unendo gli appassionati di tutto il mondo con chi frequenta abitualmente la laguna.

All´evento di carattere internazionale dello scorso 12 giugno hanno partecipato anche alcuni iscritti all´Unione Nazionale Veterani dello Sport, tra cui Antonello Rossiello, Enzo Diana e l´instancabile Biagio Bianchini, Capo della Sezione Canoa del CUS Bari, seguiti da altri tredici kayaker marini. Dopo l´incontro fissato presso l´alloggio del Camping Fusina di Venezia alle 7 del mattino, il gruppo dei "veterani" ha preso il largo per raggiungere il Bacino S. Marco, luogo della partenza.

Dopo l´alzaremi alle 9, la Vogalonga è iniziata ufficialmente con un colpo di cannone. Il corteo ha aggirato l´isola di Sant´Elena e costeggiato le isole delle Vignole, di Sant´Erasmo e di San Francesco del Deserto. A metà percorso ha raggiunto Burano e, vogando attorno alle isole di Mazzorbo, Madonna del Monte e San Giacomo in Paludo, è entrato in Murano dal suo Canal Grande. Una volta a Venezia, il corteo della Vogalonga è passato dal canale di Cannaregio fino a raggiungere il Canal Grande chiudendo il percorso di circa 30 km con l´arrivo alla Punta della Dogana, proprio di fronte a San Marco.

Fare sport e fare squadra. I sedici kayaker di mare hanno espletato il giro di Venezia e della sua laguna animati proprio da questo spirito. Ma non solo. In memoria di Gualtiero Melchiorre, il gruppo UNVS e CUS Bari ha realizzato una lodevole iniziativa per non dimenticare il padre fondatore dei "Cavalieri del Mare". Così l´Avv. Bianchini, suo amico di sempre, ha avviato un doppio in occasione della Vogalonga di Venezia lasciando vuoto il posto dedicato a Melchiorre. Un gesto unico, che ha impreziosito una giornata speciale.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata