29 Novembre 2021
[]
news
percorso: Home > news > Bari

Grande festa a Bari per il Premio Atleta dell’Anno

20-10-2021 21:40 - Bari
Premi, targhe e riconoscimenti nella bella cerimonia organizzata dalla sezione “Franco Martino” Unvs di Bari e svoltasi nel salone del CUS Bari, il Centro universitario sportivo. Un momento di confronto e incontro tanto atteso e con buona partecipazione dopo quasi due anni di chiusure e divieti imposti dalla pandemia.

“Questo appuntamento dimostra l'importanza di non fermarsi mai - ha detto il presidente Gaetano Campione - non è facile perché veniamo da tempi difficili però ci conforta il sostegno della grande famiglia sportiva: veterano non è sinonimo di vecchiaia ma di esperienza”.

Nella serata anche una parentesi letteraria con il giornalista Franco Cirici che ha presentato il suo primo libro: “L'altra metà del Bari”, edito da Di Marsico Libri, in cui si può leggere - come dice l'autore - “tutto ciò che non potuto scrivere in trent'anni da cronista della Gazzetta dello Sport”.

Presenti anche il segretario dei Veterani baresi Pino Semplice, il delegato per i Giochi del Mediterraneo 2026, Giovanni Sardone e il delegato regionale Unvs, Manio Marrone.

Il premio Atleta dell'anno
Il clou della cerimonia certamente il Premio dell'Atleta dell'Anno che per il 2021 si è fatto in quattro: a meritarlo la squadra femminile under 14 del Circolo Tennis Bari, capitanata dal maestro Michele Mizzi, laureatasi campione d'Italia a Osimo battendo in finale il Tennis Club Genova. Un titolo che mancava da 15 anni nel palmares dello storico sodalizio barese. A essere premiate, dall'intero Direttivo dei Veterani, in rigoroso ordine alfabetico: Greta Bucaria, Rebecca Di Giovannantonio, Vittoria Paganetti e Daria Raimondo. Un riconoscimento (dalle mani del vicepresidente Unvs, Franco De Lucia), anche per la presidentessa del CT, Nicoletta Virgintino, anche lei ex campionessa della racchetta che non ha nascosto la sua emozione nel raccontare il trionfo e l'impegno delle quattro giovani tenniste, ricordando i suoi sogni di ragazza quando frequentava, come loro adesso, i viali e i campi di via Martinez.

Le targhe speciali e distintivi d'Argento Unvs
Targhe speciali per il presidente del CUS Bari, Antonio Prezioso, per l'occasione anche padrone di casa, consegnata da Gaetano Campione e per il comandante della Polizia Municipale Michele Palumbo sostituito dal Maggiore Pier Franco Pistone, che ha ricevuto il riconoscimento dal presidente onorario Unvs Bari, Franco Castellano.

Distintivo d'Argento per la consigliera Unvs Carmela Glorioso che ha avuto un premiatore d'eccezione: il già bronzo olimpico azzurro nel “4 senza” a Rio de Janeiro 2016 Domenico Montrone, anche oro europeo e argento mondiale nel 2017 e attualmente nello staff tecnico della sezione Canottaggio del Cus. Distintivo d'Argento anche per il vicepresidente Unvs Bari premiato dalla Virgintino.

Premi Fedeltà
La cerimonia si è conclusa con la consegna dei Premi Fedeltà UNVS che sono andati a Vito Contento, Vincenzo De Carlo, Giuseppe Dellino, Domenico Di Marsico, Vito Galluzzi, Margaret Gonnella, per la loro lunga militanza nella famiglia dei Veterani.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie