28 Novembre 2021
[]
news
percorso: Home > news > Bari

La SCC Bari calcio ha ricevuto una delegazione dell'UNVS

25-11-2021 08:01 - Bari
Segreti, curiosità, aneddoti. E’ l’altro volto dello stadio, quello poco conosciuto, inaspettato, dove aleggia sempre e comunque lo spirito del suo progettista, Renzo Piano. Perché il legame tra l’astronave Mundial del San Nicola di Bari e l’archistar genovese è indissolubile. Pensate che anche la disposizione dei nuovi seggiolini biancorossi in tribuna Est non è casuale, ma è stata studiata e scelta dall’architetto italiano più celebre al mondo.

La visita dietro le quinte dell’impianto costruito in occasione dei campionati del mondo di Italia 90, tra stanze chiuse a chiave, sottopassaggi, ipogei (ce n’è uno anche nei pressi dell’ingresso dove una volta c’era la casa del custode) è stata resa possibile grazie alla disponibilità della Scc Bari calcio che ha ricevuto una delegazione dell’Unione veterani dello sport.

E’ stata l’occasione per rinsaldare un rapporto antico tra la società e la sezione “Francesco Martino” che in passato ha portato all’intitolazione, di ogni salita dello stadio, ad un giocatore biancorosso.

Alla fine del tour, lo scambio dei gagliardetti ufficiali da parte del presidente Gaetano Campione, del vicepresidente Franco De Lucia e del segretario Pino Semplice, per ricordare la visita. E la consegna di una foto, pescata dal contenitore dei ricordi: la cerimonia inaugurale dei Giochi del Mediterraneo 1997.

Grazie a Vito Fanelli, grazie a Leonar Pinto, responsabile della comunicazione, prezioso punto di riferimento, che hanno reso possibile questa visita unica e speciale.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie